Home background b92fbba81f9257a4ca67f36dca511a4e284d1ac191ac5ce6cc3a4955fd3a5bf7

WELCOME

Toureco Srls nasce nel 2014 come spin-off in collaborazione tra un gruppo di docenti e ricercatori delle università Roma Tre e Sapienza ed alcuni professionisti di settore.

La sua attività si sviluppa principalmente nel campo dell'assistenza alle imprese verso la certificazione, nei tre campi ambiente, sicurezza e qualità.

In particolare Toureco offre i seguenti servizi:
- Progettazione, realizzazione e fornitura di soluzioni informatiche per la gestione dei processi aziendali negli ambiti di qualità, sicurezza, ambiente e controllo di gestione;
- Assistenza in materia di gestione ambientale, risparmio energetico e sicurezza nei luoghi di lavoro, mirati o meno alla certificazione;
- Assistenza in materia di qualità (del processo e del prodotto), sia o meno mirata alla certificazione del processo e del prodotto stesso, comprese le attività di gestione;
- Sviluppo, progettazione, implementazione e assistenza sistemi di gestione aziendale e modelli organizzativi;
- Studi di fattibilità di progetti, scelta della normativa idonea e verifica dei requisiti, realizzazione di business plan dei singoli progetti d'investimento, predisposizione della documentazione richiesta dagli organi competenti, assistenza in fase di presentazione, di istruttoria e di erogazione/fruizione delle agevolazioni;
- attività di formazione, anche da remoto, di personale interno ed esterno alle aziende negli ambiti di qualità, sicurezza, ambiente, informatica e controllo di gestione;
- Elaborazione dati e gestioni amministrative per conto terzi.

Ambiente icon e9207ac36cbe8397ebb7bc5d6bad7389d6d5df40a5b04453618810d11e42351f

AMBIENTE

CERTIFICAZIONE ISO 14001, REGISTRAZIONE EMAS ED ECOLABEL

I sistemi di gestione ambientale sono strumenti volontari applicabili a una qualsiasi organizzazione che perseguono il miglioramento continuo delle prestazioni ambientali attraverso lo sviluppo e l’attuazione della politica ambientale e la gestione degli aspetti ambientali di un’organizzazione. I SGA sono attuabili in base alla norma UNI EN ISO 14001 oppure conformemente al Regolamento Europeo EMAS. La registrazione EMAS si caratterizza principalmente per la sua natura istituzionale (Regolamento comunitario, presenza di una pubblicazione nella G.U.C.E. di un registro europeo delle organizzazioni registrate); mentre la norma ISO 14001 si caratterizza per essere stata elaborata dagli enti di normazione a livello internazionale e il suo modello di certificazione non vede un coinvolgimento diretto degli enti di controllo. Sebbene siano nati come strumenti di gestione a livello aziendale sono ormai da anni applicati anche alle amministrazioni locali.

L'Ecolabel è il marchio europeo di certificazione ambientale per i prodotti e i servizi nato nel 1992 con l'adozione del Regolamento europeo n. 880/92, e aggiornato con il nuovo Regolamento n. 66/2010.
E' uno strumento ad adesione volontaria che viene concesso a quei prodotti e servizi che rispettano criteri ecologici e prestazionali stabiliti a livello europeo.
L'ottenimento del marchio costituisce, pertanto, un attestato di eccellenza che viene rilasciato solo a quei prodotti/servizi che hanno un ridotto impatto ambientale. I criteri sono periodicamente sottoposti a revisione e resi più restrittivi, in modo da favorire il miglioramento continuo della qualità ambientale dei prodotti e servizi.

Di seguito puoi trovare maggiori informazioni:

ISO 14001

EMAS

ECOLABEL SETTORE TURISTICO

Formazione icon c165ed448cfab04209adfb6509315a460ba94ac04af31b434dedbbbe445269f0

FORMAZIONE

I datori di lavoro hanno l’obbligo di garantire la formazione ai lavoratori sulla base dell’Accordo Stato/Regioni del 21/12/2011, e la formazione obbligatoria dei lavoratori è uno dei cardini dell’intera normativa sulla sicurezza e salute sul lavoro.

La formazione obbligatoria dei lavoratori è strutturata in due fasi: la formazione generale e la formazione specifica che, a seconda della tipologia del rischio aziendale (basso, medio e alto), prevede un numero di ore stabilite per legge. Nel caso sia presente in azienda anche la figura del preposto (capo officina, capo cantiere, capo reparto, capo settore….) la normativa prevede una formazione particolare aggiuntiva.

L’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 ha stabilito anche le procedure operative per avviare la formazione obbligatoria dei lavoratori e, fra queste, è prevista la richiesta di collaborazione agli enti bilaterali o paritetici.
Questo significa che il datore di lavoro deve predisporre il piano formativo, sulla base del documento di valutazione dei rischi e previa consultazione del rappresentante dei lavoratori. Il piano formativo, e quindi il corso di formazione, andrà realizzato previa richiesta di collaborazione all’ente bilaterale o paritetico di riferimento. Ove la richiesta riceva riscontro dall’ente bilaterale o dall’organismo paritetico, delle relative indicazioni, il datore di lavoro, dovrà tenerne conto nella pianificazione e realizzazione delle attività di formazione, anche dove tale realizzazione non venga affidata all’ente bilaterale o all’organismo paritetico. Ove la richiesta, invece, non riceva riscontro entro quindici giorno dal suo invio, il datore di lavoro potrà procedere autonomamente alla pianificazione e realizzazione dell’attività formativa.

Toureco mette a disposizione delle aziende personale in possesso dei requisiti previsti dal Decreto Interministeriale 06.03.2013 in grado di effettuare docenze di rilievo, garantendo l’ottemperanza a quanto stabilito dall’art. 37 del D. Lgs. 81/2008 e dall’accordo Stato Regioni del 21.12.2011.

I corsi vengono pianificati periodicamente o su richiesta specifica delle aziende.
Tutti i corsi, erogati in modalità frontale, sono svolti in convenzione con l’Ente Paritetico Bilaterale EFEI ITALIA.
E' possibile scaricare l'elenco completo dei corsi forniti in materia di sicurezza sul lavoro QUI

Sicurezza icon 5c7e0916363b83cf09ccbbc6ba3b03ac412c292aec7c2fa079fbf7347939c795

SICUREZZA

Negli ultimi anni il tema della sicurezza sul lavoro è divenuto sempre più importante a causa del crescente andamento dei costi sociali legati agli infortuni sul lavoro.
Toureco mette a disposizione delle aziende un team di esperti in grado di garantire la compliance legislativa al D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.
Il supporto consulenziale consiste nelle seguenti attività:
• Individuazione delle diverse tipologie di rischio sui luoghi di lavoro e successiva valutazione;
• Realizzazione del Documento di Valutazione dei Rischi
• Supporto nelle nomine dei soggetti del Servizio Prevenzione e Protezione
• Analisi dei fabbisogni formativi
• Attività di formazione secondo quanto previsto dall’art. 37 del D. Lgs. 81/2008 e dall’accordo Stato Regioni del 21.12.2011
• Attività di formazione secondo quanto previsto dall’accordo Stato regioni in materia di specifica abilitazione degli operatori all’utilizzo di attrezzature del 22.02.2012
Nei casi previsti, Toureco garantisce alle aziende anche lo svolgimento del servizio di RSPP esterno e di Medico competente.
Il team di operatori della Toureco è inoltre in grado di effettuare consulenze in materia di antincendio (D. Lgs. 151/2001), con relativi progetti da sottoporre all’approvazione dei VV.FF.

Home ecolabel background 39c84203ce283fc185a8820d0b75f7dc5c93d491d23d9e656e16015edc6f5e5f
Qualita icon d0d065fa6fc754fc712990821c097d1f192dcbabc9a28930a4990654b352de60

QUALITÀ

La norma ISO 9001 rappresenta ormai da anni uno standard universalmente riconosciuto grazie al quale le aziende possono ancora oggi differenziarsi dalla concorrenza, garantendo ai committenti elevati standard di qualità dei processi e a se stesse importanti risultati in termini di miglioramento a lungo termine.
La norma ha negli anni introdotto e sviluppato concetti che hanno segnato il modus operandi delle aziende: dal controllo qualità, alla gestione della qualità passando per l’assicurazione della qualità.
Il continuo sviluppo della norma porterà a breve un rivoluzionario rinnovamento della stessa nella forma e nei contenuti. Infatti è attesa nei prossimi mesi la revisione 2015 che sarà basata sull’applicazione marcata del concetto risk management.
Grazie alla ventennale esperienza maturata dai soci, Toureco è in grado di affiancare le aziende già certificate nel passaggio alla nuova revisione della norma (ISO 9001:2015) e le aziende non certificate nell’iter di implementazione del sistema attraverso le seguenti fasi:
• Individuazione e formalizzazione dei flussi
• Analisi dei processi
• Risk assessment
• Analisi degli scostamenti dallo standard ISO 9001
• Redazione del Manuale del Sistema di Gestione della Qualità, delle Procedure Operative e Gestionali e della modulistica
• Formazione e sensibilizzazione del personale dell'Azienda
• Verifica della corretta introduzione e gestione del Sistema Qualità
• Assistenza in fase di audit di terza parte

Archivio documenti icon 504f9b7edaf9a1e82fd98fe9a1c9dccd59dbd32f722ba2af698563c63d72cce0

ARCHIVIO DOCUMENTI

Politica ambientale UE

Legislazione Europea

Legislazione italiana

Certificazioni ambientali

Qualità

Sicurezza

Certificazioni ambientali nel settore turistico

Turismo sostenibile nel mondo